ARRIVANO LE MOTO – Mostra fotografica – di Stefano Semenzato

Domenica 21 luglio ore 17,30 – Inaugurazione della mostra fotografica ARRIVANO LE MOTO – di Stefano Semenzato

—————–Da oltre dieci anni, a fine agosto,  fotografo le moto  partecipanti alla rievocazione storica della gara in salita  Porretta-Castelluccio. Per questa mostra ho accuratamente selezionato, tra le tante foto scattate e archiviate, quelle che meglio rendevano le emozioni prodotte dal passaggio di tante e diverse moto. La rievocazione ha di bello che mette insieme le passioni per le moto potenti e le passioni per gli umili motorini su cui – nei primi decenni del dopoguerra – ci si muoveva per queste montagne. Un intreccio di sentimenti ed suggestioni che ho  anche cercato di evidenziare nella filastrocca: Arrivano le moto!

         C’è poi l’aspetto di tecnica fotografica; per la mostra, volevo far emergere dalle immagini  il movimento e il dinamismo presente in una corsa.  Per questo le foto sono realizzate soprattutto attraverso la tecnica del panning, tecnica grazie alla quale ciò che è fermo viene sfuocato, ciò che è in movimento viene a fuoco. La percezione del movimento è essenziale per una corsa di moto. Mi è sembrato il  modo migliore per comunicare le emozioni e le sensazioni  che provi se ti metti a guardare la corsa a da bordo strada.

filastrocca:

Una casa lungo la strada. La mia.

Campoferraio, poco prima di Castelluccio.

Ultima domenica di agosto.

Il traguardo a meno di un chilometro.

Il rombo di un motore arriva  dalla vallata.

Nella casa qualcuno grida

ARRIVANO LE MOTO!

Si scende sulla strada,

passano  bolidi accelerando,

ma anche motorini che arrancano.

Qualcuno si ferma.

I motori sono surriscaldati,

ma siamo quasi alla fine della fatica.

Si vedono passare facce soddisfatte,

altre con i lineamenti contratti.

Soffrono con il motore.

A cavallo di grosse moto

vedo portamenti orgogliosi ed impettiti.

Ogni tanto figure piegate

per una velocità che non c’è.

Un motociclista si gode  il vento,

un altro guarda il paesaggio.

Tra poco tutti torneranno felici a Porretta.

Nella casa è quasi pronto il pranzo.

………………………………………………………………..

…………………………………………………………………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.